prova2.png

«Nuovo Noi»

In occasione del suo 50° anniversario, la Commissione federale della migrazione (CFM) lancia il Programma «Nuovo Noi». Il Programma incoraggia modelli partecipativi che mettano in discussione discorsi, immagini, storie e spazi di «Noi e gli Altri» e sviluppino alternative. Il nuovo programma rafforza così la partecipazione culturale, la coesione sociale e un senso del Noi a più voci nella società migratoria svizzera.

«Gioco delle mille e una lingua»

Interbiblio ha risposto al bando della CFM con il «Gioco delle mille e una lingua»: si tratta di un progetto partecipativo realizzato in partenariato con le biblioteche interculturali BiblioBaobab (Bellinzona) e Multimondo (Bienne) e l'associazione La Red (Friborgo).

 

Il «Gioco delle mille e una lingua» è un progetto incentrato sulla realizzazione di un gioco di società che illustra e rafforza il multilinguismo e la ricchezza multiculturale della società migratoria svizzera. In un processo partecipativo, espertƎ del settore sviluppano il gioco con lƎ utentƎ delle biblioteche e di un'associazione interculturale in tre regioni linguistiche diverse. Il gioco sarà poi introdotto nelle scuole e nelle biblioteche interculturali in Svizzera.

Laboratori partecipativi

I laboratori partecipativi per la creazione e la realizzazione del gioco si svolgono a Bellizona, Bienne e Friburgo e iniziano in aprile nel rispetto delle norme anti-Covid in vigore.

 

 

 FR LaRed

 

 

 

 

Con il sostegno di:

 

CFM f

 

 

 

NN couleur CFM f

 

 

CittaBellinzona

 

Reppublica e Cantone Ticino: Aiuto federale per la lingua e la cultura italiana

 

 

KantonBern

 

 

BindingStiftung Logo RGB

 

 

In collaborazione con:

 

 logo bibliobaobab

 

 

 

 

Multimondo

 

 

 LaRed

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito fa uso di cookie tecnici per una tua migliore esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito, accetti la nostra politica di uso dei cookie.